THE RE’VOLVER INTERVIEW: intervista a Big Fish, a lavoro con Diplo, Anastacia e Elisa.

Lascia un commento

9 marzo 2016 di Fabrizio Re'Volver Daquino

Big Fish è uno dei più grandi DJs e producers della scena hip hop e urban in Italia ed oggi è ospite a The Re’Volver Blog per presentare il suo ultimo singolo che vede la partecipazione di Elisa e distribuito da Diplo per la sua etichetta discografica!
image
Nel 1994 Big Fish inizia un’importante carriera come membro dei Sottotono insieme al rapper Tormento, di cui ne produce tutti gli album come “Soprattutto Sotto” e “Sotto Effetto Stono” che arrivano a vendere entrambi più di 200.000 copie. I Sottotono collezionano, durante tutta la loro carriera, ben sei dischi di platino.

Nel 2005 inizia la sua carriera da solista con “Robe Grosse“, album che riscontra grande successo in Italia e che lo consacra come uno dei Dj più influenti in Italia. A questo album partecipano diversi artisti appartenenti al rap italiano, come Kelly Joyce, Esa, Rosse, Vacca e Mondo Marcio.

In contemporanea Fish continua la sua produzione di dischi hip hop. All’inizio del 2006 produce le basi per “Solo un uomo” di Mondo Marcio e per due album di Fabri Fibra, “Tradimento” (2006) e “Bugiardo” (2007). Nel 2007 produce l’album “Figli del caos” dei Two Fingerz e a partire dal 2010 conduce il programma hip hop Beatbox su m2o.
Produce musica anche per Syria, Nesli, Emis Killa e molti altri…

image

Il 2013 diventa un anno di svolta per la carriera di Big Fish; realizza il suo secondo album da solista, “Niente di Personale” dove stabilisce una perfetta fusione tra pop italiano e musica elettronica. L’album include numerose collaborazioni con importanti artisti italiani come Caparezza, Morgan, Negramaro, J-Ax e Arisa.

Verso la fine di Agosto 2015, Big Fish pubblica l’EP “Midnight Express“, composto da due brani e distribuito dalla Mad Decent, etichetta discografica di Diplo.

image

Ed è proprio con Diplo che Big Fish inizia una nuova fase musicale, pubblicando per la sua casa discografica, la Mad Decent, il nuovo singolo “Vain” con Elisa (presentato in anteprima proprio nel programma radiofonico “Diplo & Friends” su BBC RADIO 1XTRA) e il remix ufficiale di “I’m Outta Love” di Anastacia, entrambi contenuti nella compilation “Doner Bombers Vol.4” in uscita l’8 Marzo 2016.

Di seguito trovate l’intervista a Big Fish in esclusiva per The Re’Volver Blog:

– Ciao Fish e benvenuto nel mio blog! Se non sbaglio sei il primo artista italiano ad essere entrato a far parte della “squadra” di Diplo e della sua etichetta, la Mad Decent! Raccontaci com’è nata questa unione.
“Ciao Fabrizio! Non è proprio così: i primi sono stati i mitici Crookers, Aquadrop (artista del roster Doner Music, mia label e management) e ora eccomi, ci sono entrato anch’io! Tutto è nato in maniera spontanea, eravamo già in contatto con loro perchè avevano fatto uscire già dei pezzi di Aquadrop, abbiamo proposto i miei e hanno accettato.”

– Nel tuo ultimo singolo “Vain” sei riuscito ad avere la partecipazione di una delle più belle voci in Italia, quella di Elisa. Non sarà stato facile introdurre un timbro lontano anni luce dalle sonorità urban e dance e riuscire ad amalgamarlo così bene con le atmosfere electro-house del brano! Ti piace rischiare o eri certo dell’ottimo risultato che avresti ottenuto?
“Diciamo che è stato da subito un esprimento con cui volevamo solo divertirci. Tutto è nato in modo molto naturale: c’è anche da dire che Elisa è la migliore, quindi mi è andata molto bene.”

– Hai presentato in anteprima “Vain” su BBC Radio 1Xtra, durante il programma radiofonico “Diplo & Friends” condotto dallo stesso Diplo. Non è da tutti riuscire a promuovere la propria musica da un trampolino così alto: credi che questo potrebbe dare finalmente una svolta alla tua carriera oltre i confini dell’Italia?
“Non so cosa risponderti. So solo che sto lavorando continuamente a nuove cose sperando di arrivare a dei buoni risultati a livello di sound. Poi quello verrà sarà solo in più.”

– Il brano con Elisa è il primo singolo estratto da una compilation della Doner Bombers che verrà pubblicato l’8 Marzo 2016, ma non è l’unico tuo brano ad apparire all’interno del progetto. Parlaci di come sei riuscito a convincere Anastacia a remixare il suo grande successo del 1999, “I’m outta love”.
“Anche quella è stata una cosa fatta molto in tranquillità, solo per il piacere di fare una bella cosa. L’ho fatta a Settembre, dopo qualche mese l’ho mandata a Sony Italia che l’ha subito girata alla “casa madre” e al management di Anastacia. E’ piaciuta ed ecco il pezzo fuori worldwide per Sony.”

– Negli ultimi anni sei riuscito a rinnovare il tuo sound introducendo delle sfumature che spaziano dall’electro-pop al drum&bass, pur rimanendo sempre fedele alle tue radici urban: quali modelli artistici ti hanno ispirato per questa evoluzione?
“Sicuramente un certo tipo di musica elettronica inglese a cavallo tra il rap, la d’n’b, l’house e il breakbeat. Un nome su tutti, Chase and Status.”

– So che è una cosa che riguarda ormai il passato, ma toglici una curiosità: dopo tanti anni passati insieme nei Sottotono, come sono rimasti oggi i rapporti con Tormento?
“Con Tormento tutto ok. Ci sentiamo spesso.”

-Nei tuoi prossimi progetti futuri c’è già un altro featuring importante che puoi anticiparti?
“Non so ancora quello che mi succederà tra 10 minuti, figurati se so quelli che saranno i miei progetti futuri ;)”

– Grazie per la tua disponibilità! Buon lavoro e a presto!
“Ciao e grazie a te!”

Fabrizio Re’Volver Daquino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: