I Coldplay superano 2 milioni di copie con “A Head Full Of Dreams” dopo soli 3 mesi.

Lascia un commento

16 marzo 2016 di Fabrizio Re'Volver Daquino

Oltre 2.000.000 di copie vendute dopo soli 3 mesi dall’uscita dell’ultimo album dei Coldplay, “A Head Full Of Dreams“.
Direi un ottimo traguardo per la band britannica, viste le cifre misere che circolano ultimamente nelle vendite discografiche (lasciate perdere Adele per cortesia, lei non è la regola) e visti anche i molteplici flop che hanno reso protagonisti nomi importanti della scena musicale (Janet Jackson, Rihanna, Britney Spears per citarne alcuni).

image

Complici del successo, anche i due singoli estratti dall’album che hanno permesso ai Coldplay di presentare al meglio il progetto, prima con la gioiosa “Adventure of a Lifetime“, brano più trasmesso dalle radio nella scorsa stagione invernale, poi con la sofisticata “Hymn For The Weekend“, accompagnata da un videoclip che, più che un video, è un’esperienza artistica audiovisiva con la partecipazione di Beyoncé in veste di musa.

A Head Full Of Dreams” è un album che contiene tutto il meglio dei Coldplay, con brani che rispecchiano sia il passato della band così come il dream-pop degli ultimi lavori, rimanendo fedeli a loro stessi, ma senza mai ripetersi. Ed è sempre un piacere quando dischi del genere si fanno apprezzare dal pubblico.
Perchè è inutile girarci attorno: un disco, per vendere, dovrà pur avere qualcosa di buono dentro.

Fabrizio Re’Volver Daquino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: