BLACK FRIDAY: Craig David – Following My Intuition (recensione album)

Lascia un commento

24 febbraio 2017 di teoberry13

⭐⭐⭐ 3/5

Vi capita spesso di perdervi l’uscita di una canzone o di un album? Questo sfortunato evento porta principalmente a due conseguenze. Primo: Scoprirete la canzone/album quando ormai avrà impattato la scena mondiale facendovi perdere un po’ quell’aura di cultore “serio” della Musica. Secondo: in caso di mancato successo, il pezzo in questione vi passerà inosservato privandovi, forse, anche a tempo indeterminato. Ecco, oggi sono qui per ovviare a questa infausta casualità e farvi scoprire l’ultimo disco del “fu” hitmaker dei primi anni 2000, Craig David.

Se avete più di 16 anni il nome del cantante inglese sicuramente non vi suonerà nuovo. C’era un tempo, infatti, in cui l’artista di Southampton rilasciava una hit dietro l’altra rimanendo nella storia con singoli come 7 Days e Walking Away, tuttavia il periodo d’oro passa per tutti e dopo scelte artistiche molto discutibili il buon Craig si è ritrovato in un profondissimo baratro, almeno fino all’anno scorso.

Dopo una sorta di nuova gavetta, fatta di live nei club e cover di Justin Bieber (si gli è toccato pure questo…), il terreno era pronto per un comeback. Ed ecco così che il 30 settembre 2016 esce il suo sesto studio album, Following My Intuition, che debutta alla numero 1 nella classifica degli album inglesi a 16 anni dal suo capolavoro Born To Do It, dimostrando l’affetto che il cantante ha risvegliato nei suoi fan.

Per mettere subito in chiaro le cose Following My Intuition non è un album perfetto sotto tutti i punti di vista, ma è stato sicuramente un validissimo punto di partenza per rilanciare la carriera del cantante. Prima di tutto c’è un ingiustificato sovrappopolamento di tracce Dance/EDM/Garage, le quali non sono assolutamente scadenti, ma sicuramente non indimenticabili. Evidentemente Craig non si è ancora liberato del tutto di questo malvagio vizio che nel 2008 l’ha fatto fallire. Poi, l’orripilante scelta di inserire 16 mashup della sua vecchia e stupenda hit del 2000 Fill Me In sulla base di Where Are U Now di Justin Bieber e Jack Ü. Capisco che è diventata virale sul web, ma anche no! Inoltre, pesa la mancanza di featuring interessanti e “caldi” in grado di creare hype e coinvolgere nuovi e più giovani fans.

Escluse queste pecche più o meno grosse il resto del progetto è davvero di ottima fattura: Change My Love, What If, Better With You e Couldn’t Be Mine sono delle midtempo Pop/RnB che ricordano molto i suoi successi passati, mentre la più moderna e ritmata Here With Me è una vera perla che mescola pop moderno ed R&B tipico del cantante con le sue radici nel Garage per un mix riuscitissimo e di altissima qualità. Abbiamo anche le due struggenti ballad, All We Needed (scelta dalla BBC per la campagna benefica Chidren In Need) e Sink or Swim. Si aggiunge al gruppone anche l’alternativa Got It Good prodotta da Kaytranada, dove beat particolarissimi si sommano ad un testo in realtà un po’ banale, ma il top si raggiunge con la super estiva e festosa Warm It Up, uptempo Dance con pesanti influenze Pop e Tropical dove testo, beat ed interpretazione sono uno meglio dell’altro, per una banger che dovrebbe/potrebbere essere un successo estivo.

Spero di avervi invogliato a dare a questo album una possibilità di recupero e spero che ne sarete ricompensati. Nella speranza di veder prolungare il più possibile questo periodo felice della carriera del talentuosissimo Craig David vi aspetto al prossimo appuntamento con la mia rubrica Black Friday

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: