AMICI 16: Morgan espone La Casta…e noi lo ringraziamo

1

13 aprile 2017 di Francesca Pugliese

Nella mente brillante e diabolica di Maria De Filippi la presenza di Morgan doveva essere l’elemento straniante, un po’ radical chic, un po’ controverso, per smuovere le acque di un format che (finalmente!) ha stancato anche il pubblico “pregiato” dei “bimbiminkia” [cit. Morgan].

Non ha funzionato, ovviamente. La diversità è arricchimento ma non può essere controllata o comandata a bacchetta. La diversità deve essere accolta, deve creare un confronto costruttivo e un accrescimento per tutti. Perché, ammettiamolo, nessuno è immune da errori. Maria De Filippi sbaglia. I grandi capi di Amici sbagliano. I giudici sbagliano.

Tuttavia il mito di “Queen Mary” non può essere messo in discussione, così dopo che i numeri non hanno premiato la trasmissione sabato scorso, una testa doveva necessariamente cadere. Quella di Morgan ovviamente.

Ed ecco spuntare lettere interminabili su Facebook per “spiegare” che ad Amici l’amore trionfa sempre. Che loro sono i migliori e il pubblico che li segue è il migliore di tutti. Solo Maria si assume la responsabilità di un fallimento che però, ripeto, non è il suo ma è stato causato da Morgan.

“Sono purtroppo costretta a confermare le voci che annunciano l’uscita di Morgan da Amici. È vero e lo considero un mio fallimento. Dopo una lunga e vana attesa di un incontro con gli autori e con chi gestisce la produzione, tutto è degenerato. Da lui sono partiti gli insulti, le accuse, le teorie complottiste e persecutorie, fino alla ovvia e necessaria risoluzione degli impegni reciproci. Peccato”.

La Sanguinaria ha deciso di agire per il “bene dei ragazzi”, pare infatti che la richiesta di aiuto sia partita da loro. Ecco allora che anche Morgan risponde a tono svelando interessantissimi retroscena:

“Voglio dire che sono stato offeso e trattato male, tutto qui. Che la lite coi ragazzi è sceneggiatura televisiva ma è l’unica cosa a cui potevano appigliarsi di fronte alla paura che hanno. La loro paura è fondamentalmente basata sull’enorme divergenza di stile: io credo nella qualità, nella cultura e nella comunicazione sana e intelligente, nell’arte e nel servizio pubblico, nell’istruzione. Loro nella televisione spicciola, nel mercato, nel denaro, nel mantenere bue il popolo e ben salde le poltrone. Hanno paura. Tutto qua. Io ho offerto loro molte proposte molto impegno e molta passione e molta professionalità loro mi hanno linciato. Un ambiente dove avviene un linciaggio è normale? No, ovviamente.”

Attenzione perché non è finita qui. Ecco intervenire Elisa, tirata in causa da…non ho capito cosa. Forse dalla produzione per sostenere le ragioni di questo divorzio troppo veloce che cambierà le dinamiche della trasmissione. Ma pare che la sostituta di Morgan sarà Emma. Quindi, alla fine, non cambierà niente.

Per ritornare ad Elisa, il suo intervento non è particolarmente aggressivo contro Morgan ma più che altro si tratta di una difesa della trasmissione di cui fa parte. Giustamente direte voi, però parzialmente pilotata dai grandi capi, secondo me.

“Mi rendo conto dalle tue affermazioni che mi ritieni, insieme ad altri, imprigionata e schiava di un sistema televisivo. Non è così. Ad Amici ho avuto e ho la libertà in cui credo e di cui ho bisogno, senza la quale non sarei venuta a ricoprire questo ruolo”.

Per la stima che ho nei confronti di Elisa come artista e come donna, non commenterò le commoventi frasi del tipo, “Questa non è la nostra partita o la nostra gara, è quella dei ragazzi di Amici”, “E non è nemmeno una gara, è proprio la loro vita”, perché il cinismo è dilagante e questi commenti non funzionano più.

Credo che ci saranno ulteriori interventi e che la storia non finirà qui, però mentre scrivo questo post mi rendo conto di aver commesso un gravissimo errore. Nonostante sia stata un’attenta spettatrice di “Saranno Famosi” e de “Il caso Marco Carta”, sono ufficialmente caduta nella trappola di Queen Mary la Sanguinaria.

Come si fa ad attirare l’attenzione del pubblico pregiato che si sta allontanando sempre più dallo schermo televisivo? Tutti contro tutti. L’importante è che se ne parli.

Annunci

One thought on “AMICI 16: Morgan espone La Casta…e noi lo ringraziamo

  1. Thanks for sharing superb informations. Your web site is very cool. I am impressed by the details that you¡¦ve on this blog. It reveals how nicely you understand this subject. Bookmarked this web page, will come back for extra articles. You, my pal, ROCK! I found simply the info I already searched everywhere and just couldn’t come across. What a perfect web site.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: